Monfalcone, decollano prodotti metallurgici e automobili

MONFALCONE - Nei primi sei mesi del 2016 i traffici di prodotti metallurgici al Porto di Monfalcone sono aumentati del 10,67%. 

Questo genere di merci nell'ambito delle rinfuse solide (aumentate complessivamente del 5,8%), sono gestite dalla Compagnia Portuale (Gruppo TO Delta) e rappresentano la maggior parte del traffico nello scalo.
Un forte aumento è stato registrato anche per il numero di veicoli commerciali (movimentati dal Gruppo Grimaldi), che nel semestre ha fatto registrare un +38,1% se confrontato con il medesimo periodo dello scorso anno, passando da 61.186 a 84.477. Nel suo complesso, l'aumento di traffico merci al Porto di Monfalcone nei primi sei mesi del 2016 ha segnato un aumento dell'1%. Le tonnellate movimentate (tra imbarchi e sbarchi), infatti, sono state 2 milioni 329.527 contro i 2 milioni 306.377 del primo semestre 2015.